Produzione

Il legno lamellare a strati incrociati (KLH, Kreuzlagenholz) è formato da lamelle di abete incrociate una sull’altra, che vengono incollate ad alta pressione a formare elementi in legno massello di grandi dimensioni. Ulteriori denominazioni per il legno lamellare: pannelli in legno massello KLH, legno compensato, X – Lam, CLT (cross laminated timber) o legno spesso KLH.

Grazie alla disposizione incrociata delle lamelle longitudinali e trasversali i fenomeni di rigonfiamento e ritiro del legno sono ridotti al minimo, mentre aumentano considerevolmente la resistenza al carico come pure la stabilità. Per la produzione dei pannelli in legno massello KLH viene usato legno secco con un’umidità del 12% (+/-2%) secondo l’omologazione tecnica europea, per evitare l’infestazione di parassiti, funghi e insetti. Prima dell’impiego, tutte le lamelle di legno compensato vengono sottoposte ad un controllo della qualità.

Costruzione

Statica

MADE FOR BUILDING, BUILD FOR LIVING